Conto Corrente Widiba, caratteristiche principali

Vediamo quali sono le principali caratteristiche del conto corrente Widiba.Il conto è a canone zero ed offre sia mille euro in commissioni trading che mille euro di esenzione dal bollo per il deposito dei titoli. Il conto potrà essere usato sia online che in filiale.

Con l’attuale promozione del conto corrente Webank, Banca Popolare di Milano, offre a chi accredita lo stipendio e a chi decide di accreditare la pensione oppure decide di aprire un conto vincolato ad un anno di ottenere 120€ in buoni carburante da spendere, per diesel o per benzina, presso i distributori TotalErg che aderiscono a questa iniziativa.

Chi decide di utilizzare il conto corrente online Webank ha la possibilità di accedere ai pagamenti dei bollettini postali, di pagare i Mav, i Rav e gli F24. Il cliente avrà poi la possibilità di gestire i Rid, il bollettino freccia, gli effetti e i Riba. Si potrà inoltre gestire, sempre tramite il sito ufficiale e accedendo con le proprie credenziali, tutto ciò che è inerente ai pedaggi autostradali, alle ricariche delle carte prepagate, al saldo della carta prepagata e alle ricariche per i cellulari.

Si potrà poi svolgere del trading online ossia la compravendita di titoli quotati sul mercato della borsa italiana e sulle principali borse estere. Per questo tipo di utilizzo vi è il pagamento di commissioni che variano a seconda del titolo trattato e della borsa in cui viene effettuata la compravendita.

Vediamo alcuni dei costi.

La carta non ha costi annui di gestione. Si dovrà solamente pagare il bollo che corrisponde a 34,20€ all’anno. Il bollo non va pagato se la giacenza media durante l’anno non supera i 5.000€.

L’accredito dello stipendio o della pensione potrà avvenire senza dover pagare ulteriori commissioni. Anche ricevere bonifici ed effettuare dei versamenti in filiale non comporterà per il cliente alcun tipo di spesa.

I commenti sono chiusi, ma i riferimenti e pingbacks sono aperte.